GIOVEDÌ 22 APRILE ORE 16:00

ANTEPRIMA

In streaming dalle ore 16:00 del 22 Aprile

Messaggio di benvenuto di Luisa Bravo, curatore del Festival (italiano)

Presentazione del Festival Visioni Urbane. Beyond the Ideal City (italiano e inglese)

Presentazione degli Associate Partners Ecomuseo Casilino ad Duas Lauros (Roma) e small (Bari) nell’ambito di A-Place. Linking places through networked artistic practices.

L’Ecomuseo Casilino Ad Duas Lauros è un ente museale territoriale riconosciuto dalla Regione Lazio d’interesse regionale con determina G13389/2019 della Direzione Cultura e Politiche Giovanili della Regione Lazio e, conseguentemente, inserito nell’Organizzazione Museale Regionale.
L’Associazione per l’Ecomuseo Casilino ad Duas Lauros, sempre in base a tale determina, è stata riconosciuta come ente gestore dell’Ecomuseo Casilino ed è un’organizzazione di volontariato fondata nel 2012 da un gruppo di cittadini residenti nel territorio.
L’associazione persegue l’obiettivo statutario di salvaguardare, valorizzazione e promozione del patrimonio ambientale, paesaggistico e culturale del Comprensorio Archeologico Casilino Ad Duas Lauros e dei quartieri limitrofi, attraverso la costituzione dell’Ecomuseo Urbano che, come detto sopra, è recentemente riconosciuto fondato, operante e d’interesse regionale.

SMALL è uno studio che si configura come un laboratorio permanente e come piattaforma aperta a reti di collaborazione territoriali e globali, che indaga sulla condizione urbana contemporanea sia attraverso il progetto di architettura, sia attraverso forme di ricerca parallele, ibridando la pratica curatoriale con l’editoria indipendente e la sperimentazione in ambito accademico.
L’acronimo che dà origine al nome SMALL, “Soft Metropolitan Architecture and Landscape Lab”, identifica un’approssimazione progressiva e “morbida” al design, partendo dai campi periferici della disciplina, con un orientamento preferenziale alle componenti immateriali – software – dei territori.

Presentazione del progetto A-Place, a cura di Leandro Madrazo (inglese)

A-Place is a project co-financed by the Creative Europe programme (2019-2023), dedicated to strengthening the bonds between people and places. A programme of placemaking activities will take place over the next four years in six European cities: Barcelona, Bologna, Brussels, Lisbon, Ljubljana, and Nicosia.

Presentazione dei membri della giuria di selezione delle 3 categorie di concorso:
- Visioni Urbane / Urban Visions. Beyond the Ideal City
- A-Place. Migrants, refugees and displaced communities
- A-Place. A Confined Urban Vision

Presentazione dei film fuori concorso e dei progetti per le 3 categorie di concorso (italiano)